Wait and see

prodi_ridens

Incredibile ma vero. Ci stanno riuscendo: al Senato la Finanziaria va avanti senza il voto di fiducia. E la maggioranza tiene più salda che mai. Il centro-sinistra ha persino trovato un’intesa con il gruppetto guidato da Lamberto Dini. Quel Dini a cui Berlusconi ha proposto la presidenza del Senato (e un bel gruzzolo di soldi per il suo movimento politico) se avesse fatto cadere il governo. Negli scrutini, soltanto una volta il governo ha sfiorato il pericolo, quando la Cdl, in preda ad una deriva bolscevica, ha votato un emendamento proposto dal duro e puro Turigliatto che prevedeva una sorta di esproprio proletario per le case sfitte.

Il grande burattinaio della spallata avrebbe dovuto essere Renato Schifani, capogruppo di Forza Italia al Senato. E’ a lui che il Cavaliere ha affidato il compito di fare cadere il governo. Un deputato azzurro adesso riferisce che all’assemblea del gruppo di Fi, Schifani avrebbe formulato la dolente confessione: “Nessuno del centrosinistra passerà con noi. Non ce la faremo a far cadere il governo”. I coleghi di partito non l’hanno presa bene. Pisanu ha bollato Schifani con il tenero aggettivo “inesistente”. E Silvio, ovviamente, è in preda al panico. Il padano Castelli lo attacca un giorno sì e l’altro pure: “Non venite a chiedere a noi perché Berlusconi ha sopravvalutato le divisioni nella maggioranza”. Tempi duri per il Cavaliere: sta andando in scena il suo tramonto politico.

L’ancora di salvezza per Silvio si chiama Veltroni. Detto così fa ridere. Ma la realtà è che se Prodi supera la Finanziaria nel centro-destra si riaprono i gochi. E Fini e Casini tenteranno di scalzare l’ormai anziano Cavaliere nel proporsi come interlocutori principali di Walter sul tema delle riforme. Intanto Berlusconi, dopo qualche giorno di prudenza condito solo da innocue barzellette, è tornato a cariare a testa bassa. Il governo cadrà? “Wait and see…”, ha risposto il leader di Fi. E Berlusconi andrà presto in pensione? “Aspettate e vedrete…”, rispondiamo noi.

Per un saggio dell’inglese brianzolo di Berlusconi rispolveriamo uno storico video:

One Response to Wait and see

  1. […] Detto fatto. Udc e Alleanza Nazionale hanno scaricato Berlusconi. Come avevamo preannunciato i giorni scorsi la corsa ad abbandonare il Cavaliere al suo destino è cominciata. I fedeli alleati di Silvio non […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: