Cosa Rotta

cosarossa01.jpg

La Cosa Rossa è nata. Si chiama Sinistra Arcobaleno. Ma niente partito unitario, per ora è una semplice federazione. Al termine dell’assemblea è stata varata la “Carta d’intenti comune”. L’obiettivo dichiarato è quello di proporsi come alternativa di sinistra al Pd.

La sorpresa della giornata romana è stata l’arrivo del padre nobile della sinistra, Pietro Ingrao. L’ex presidente della Camera – che nei giorni scorsi aveva criticato il progetto della “Sinistra Arcobaleno” – è stato accolto da una standing ovation. Poi nel pomeriggio ha solcato la scena anche il vero padre del nuovo animale politico: Fausto Bertinotti. Ma per lui niente discorsi dopo le polemiche di fuoco dei giorni passati.

Non tutti sono saliti sul nuovo treno.
Nel Pdci manca Marco Rizzo: “Senza falce e martello io agli stati generali non ci metto piede”. Rifondazione perde il tandem Giannini-Pergolo e i trotzkisti (!) Cannavò e Turigliatto. Cremaschi (Fiom) sentenzia allegramente che “la Cosa Rossa nasce già morta”. Con lui c’è anche il disobbediente Casarini. Ci sono invece Gianni Rinaldini (capo della Fiom) e il redivivo Achille Occhetto.

La missione di Fausto è riprendersi l’autonomia: da Prodi, dall’Unione, dal Pd e da Veltroni. Al Padoglione 10 di Roma c’è voglia di mani libere. Congelate invece le questioni più spinose, su tutte il problema della leadership. Chi guiderà il nuovo partito? Per ora è buio profondo. L’unico nome che circola è quello di Nichi Vendola. E’ il pupillo di Bertinotti, ma in tanti (vedi Pdci) hanno già manifestato la loro contrarietà: troppo poco arcobaleno.

One Response to Cosa Rotta

  1. Oliviero ha detto:

    C’era anche, pare, la ormai notissima ed accalamata prof. Vacca.
    Poveri noi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: